Indagini Geognostiche

Il ruolo delle indagini geognostiche è di fondamentale importanza, così come riconosciuto dalla vigente normativa in campo nazionale ed internazionale, poiché esse consentono di pervenire ad una conoscenza approfondita e diretta del sottosuolo ed alla caratterizzazione fisico-meccanica dei terreni che lo costituiscono. Tale condizione è indispensabile per una progettazione il più possibile sicura ed affidabile, al riparo da eventuali imprevisti legati alla natura geologica dei terreni.

ll programma di un’indagine geognostica deve essere adattato all’entità del problema ed alla natura del terreno, con un ponderato compromesso tra esigenze tecniche ed economiche.

Col crescere dell’importanza e della delicatezza dell’opera da realizzare, ed aumentando la complessità geotecnica del problema, si giustificano indagini sempre più accurate. L’incidenza sulla spesa globale sarà infatti minima in rapporto ai vantaggi che ne potranno derivare, evitando una progettazione troppo cautelativa o altrimenti i ben più costosi interventi per dissesti derivanti da erronee ipotesi di calcolo. È quindi evidente che in campo geotecnico le indagini assumono un ruolo fondamentale e decisivo ai fini della risoluzione dei problemi.